Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Amiodarone più efficace del Sotalolo nel mantenimento del ritmo sinusale nei pazienti con fibrillazione atriale


Il trattamento farmacologico per ripristinare e mantenere il ritmo sinusale nei pazienti con fibrillazione atriale rimane controverso.

Lo studio SAFE-T ( Sotalol Amiodarone Atrial Fibrillation Efficacy Trial ) ha valutato due farmaci antiaritmici, il Sotalolo ( Sotalex ) e l’Amiodarone ( Cordarone ).

Hanno preso parte allo studio 655 pazienti che stavano assumendo anticoagulanti ed avevano fibrillazione atriale persistente.

I pazienti sono stati assegnati in modo random a ricevere Amiodarone ( n = 267 ), Sotalolo ( n = 261 ) o placebo ( n = 137 ).

Questi pazienti sono stati seguiti per 1-4,5 anni.

L’end point primario era il tempo alla recidiva di fibrillazione atriale.

La conversione spontanea si è presentata nel 27,1% dei pazienti del gruppo Amiodarone, nel 24,2% di quelli del gruppo Sotalolo e nello 0,8% del gruppo placebo.

La cardioversione mediante DC-shock non ha prodotto risultati nel 27,7%, 26,5% e nel 32,1%, rispettivamente.

All’analisi intention-to-treat, i valori medi del tempo alla recidiva di fibrillazione atriale sono stati: 487 giorni nei pazienti trattati con Amiodarone, 74 giorni nel gruppo Sotalolo e 6 giorni nel gruppo placebo.

L’Amiodarone è risultato più efficace del Sotalolo ( p < 0,001 ) e del placebo, mentre il Sotalolo era superiore al solo placebo ( p < 0,001 ).

Nei pazienti con cardiopatia ischemica, il tempo medio alla recidiva di fibrillazione atriale era di 569 giorni con l’Amiodarone e 428 giorni con Sotalolo.

Il ripristino ed il mantenimento del ritmo sinusale ha migliorato in modo significativo la qualità della vita e la capacità di esercizio.

Non sono stati osservati effetti indesiderati nei 3 gruppi.

I risultati di questo studio indicano che:

- l’Amiodarone ed il Sotalolo sono ugualmente efficaci nel convertire la fibrillazione atriale a ritmo sinusale;

- l’Amiodarone è superiore al Sotalolo nel mantenimento del ritmo sinusale;

- l’Amiodarone ed il Sotalolo presentano un’efficacia simile nei pazienti con cardiopatia ischemica. ( Xagena_2005 )

Singh BN et al, N Engl J Med 2005 ; 352 : 1861-1872

FibrillazioneAtriale.net

MedicinaNews.it




Indietro